Acquisto prodotti brasiliani in Italia

Alcuni supermercati (dalle mie parti c’è il Tosano) offrono alcuni prodotti brasiliani come il riso, i fagioli neri, la tapioca, la farofa… a prezzi accettabili essendo prodotti importati.

Online lo shop più famoso e fornito è Plaza Latina, che vende dalla birra ai dolci, passando per le farine e i condimenti

Poi ci sono altri siti interessanti, come ad esempio Açaítiamo specializzato nella vendita di polpa di frutta tropicale surgelata (a me l’Açaí non fa impazzire…)

Qui addirittura http://www.tuttobrasileiro.com si possono trovare prodotti freschi come frutta e verdura! Notevole. Chi abita a Milano può andare direttamente in negozio

 

Spedizioni dall’Italia al Brasile

Avete già cercato un modo di spedire qualcosa dall’Italia al Brasile?

Dopo qualche ricerca vi sarete accorti che è piuttosto costoso e poi c’è sempre il “rischio” dogana da pagare per ritirare la merce. E i tempi sono abbastanza lunghi, abituai come siamo ora  ricevere dai vari shop, anche europei, le consegne in 1-2 giorni.

Recentemente ho provato a spedire un tiralatte a una amica di Fortaleza (Stato di Cearà, nel nord est del Brasile) e ho scoperto che Amazon (usando il mio account Prime “italiano”), effettua anche consegne in Brasile! Purtroppo però solo per alcuni tipi di prodotti.

Si tratta della spedizione “Amazon Global”: in circa una settimana Amazon consegna a costi molto competitivi rispetto gli altri corrieri.

Per esempio per spedire questo gioco sono sufficienti dai 6 ai 10 giorni al costo di circa 42€.

Non è tutto però: Amazon stima anche i costi di importazione e li trattiene a titolo di “deposito” al momento dell’ordine (in questo caso ben € 56,82): dopo il conteggio reale della dogana un eventuale deposito in eccesso viene rimborsato.

Ecco il link per maggiori informazioni: AmazonGlobal

Consigli per gustare al meglio Rio de Janeiro

Il boom economico del Brasile e i programmi sociali dei governi degli ultimi anni hanno reso ancora più invogliante visitare questo splendido Paese. E Rio de Janeiro non fa eccezione, anzi. La città, situata nella fascia sud orientale est del Brasile, fra la Serra de Carioca e l’Oceano Atlantico, non sarà più la capitale politica della nazione, ma è sicuramente la capitale culturale e turistica. Identificata in tutto il mondo con la statua del Cristo Redentore, che la domina dalla cima del Corcovado, e la celebre festa di Carnevale, Rio de Janeiro offre tutto quello che si può volere da una vacanza indimenticabile: spiagge, mare, clima mite, divertimento a non finire e cultura.

Museu Nacional de Belas Artes

Si consiglia ovviamente Leggi tutto “Consigli per gustare al meglio Rio de Janeiro”

In regalo ai nostri lettori 3€ di chiamate verso il Brasile!

Hai amici, parenti, contatti di lavoro in Brasile? E non conosci toolani? Allora è arrivato il momento di cambiare le cose…

 Toolani

Toolani lancia una promozione esclusiva per i lettori del blog Brasile Italia.

Con toolani, l’operatore telefonico economico, specialista in chiamate internazionali, adesso puoi  provare gratis il servizio. Perché non chiamare i tuoi contatti all’estero e risparmiare? La promozione toolani è un codice che permette di usufruire di un credito omaggio di 3 € da utilizzare per noi stessi oppure regalarlo inviandolo facilmente via e-mail. Leggi tutto “In regalo ai nostri lettori 3€ di chiamate verso il Brasile!”

Recife, che bella sorpresa!

La nostra tappa a Recife è stata casuale, dovuta solamente ad uno scalo forzato in attesa di ripartire il giorno dopo per São Luís: siamo arrivati a Recife venerdì notte e siamo ripartiti sabato tardo pomeriggio, quindi abbiamo visto la città nella giornata di sabato.

Recife ci è sempre stata descritta come una città pericolosa e mia moglie voleva passare tutto il giorno in pousada! Io, che sono come San Tommaso, volevo vederci di persona in questa situazione… Leggi tutto “Recife, che bella sorpresa!”

A Capri, la mostra brasiliana “Verdade”

Il 2 settembre 2012 si concluderà la mostra “Verdade”, inaugurata il 28 luglio scorso e allestita presso il museo di San Giacomo, a Capri. “Verdade”, mostra personale di Roberto Coda Zabetta, è patrocinata dalla città di Paraty, gemellata con Capri, dall’Istituto italiano di Cultura di Rio de Janeiro e dalla UERJ – Universidade do Estado do Rio de Janiero ed è presentata in anteprima assoluta in Italia, prima di approdare al Museu de Arte Contemporânea di Rio de Janeiro, dove sarà esposta dal 30 settembre al 3 novembre 2012. Leggi tutto “A Capri, la mostra brasiliana “Verdade””

Un gesto che ha commosso il Brasile…

Notizie sul bullismo, intolleranza e violenza nelle scuole sono temi sempre più ricorrenti. Ed è per questo che non possiamo evitare di postare un evento di solidarietà emozionante successo in Brasile che va in una direzione totalmente opposta.

Jaito Mazutti Michel

Lo studente Jaito Mazutti Michel , di 24 anni, ha scoperto 2 mesi fa di avere un raro tipo di cancro maligno al ginocchio chiamato “Sarcoma di Ewing”. In quel periodo le lezioni academiche erano già finite, e solo quando i colleghi si sono riuniti per la prova di laurea hanno scoperto la malattia dell’amico e come questa lo aveva già indebolito e per colpa della chemioterapia , aveva già perso i cappelli. Leggi tutto “Un gesto che ha commosso il Brasile…”

Il primo “Calcio” in Brasile

Nato nel quartiere Bràs di São Paulo, Charles Miller (24 Novembre 1874 – 30 Giugno 1953) si trasferì in Inghilterra per motivi di studio all’ età di nove anni. Lì conobbe ed imparò a giocare a calcio nella scuola “Court Bannister”. Tornò in Brasile nel 1894 portando nella valigia il primo pallone da calcio e le regole per giocarlo. Possiamo considerare Charles Miller come il precursore del calcio in Brasile.

Primo pallone da calcio

La prima partita di calcio in Brasile avvenne il15 Aprile del 1895 Leggi tutto “Il primo “Calcio” in Brasile”