Un gesto che ha commosso il Brasile…

Notizie sul bullismo, intolleranza e violenza nelle scuole sono temi sempre più ricorrenti. Ed è per questo che non possiamo evitare di postare un evento di solidarietà emozionante successo in Brasile che va in una direzione totalmente opposta.

Jaito Mazutti Michel

Lo studente Jaito Mazutti Michel , di 24 anni, ha scoperto 2 mesi fa di avere un raro tipo di cancro maligno al ginocchio chiamato “Sarcoma di Ewing”. In quel periodo le lezioni academiche erano già finite, e solo quando i colleghi si sono riuniti per la prova di laurea hanno scoperto la malattia dell’amico e come questa lo aveva già indebolito e per colpa della chemioterapia , aveva già perso i cappelli.

Leggi tutto

Natal e Recife destinazioni turismo sessuale

Dopo il flagrante giornalistico dello sfruttamento sessuale in una delle strade più trafficate della famosa Ponta Negra, Zona Sud di Natal, che andò in onda nel programma “Fantastico”, della rete “Globo” (importante emittente brasiliana), gli organi di difesa dell’ infanzia e della gioventù, la Polizia Civile e altri organismi connessi alla tutela dei bambini e degli adolescenti vogliono iniziare a lavorare insieme per frenare la presenza di minori che si trovano in ambienti in cui l’esistenza della prostituzione e del traffico di droga è ormai normale, come è stato dimostrato nel servizio giornalistico, andato in onda il 13/03/2011. La diminuzione della fiscalizzazione e le mancate denunce sono i fattori identificati come motivatori per lo “shock” – come ha definito José Dantas, giudice dell’Infanzia e della Gioventù – accusato di negligenza nel servizio.

sfruttamento minorile

Nel servizio, Natal e Recife sono le due città segnalate come destinazioni principali per il turismo sessuale

Leggi tutto

L’ Amazonia è di tutti, il petrolio no?!?

Nel corso di un dibattito in una università negli Stati Uniti, l’ex governatore del Distretto Federale (Brasilia), ex ministro dell’educazione e attuale senatore Cristovam Buarque, è stato interrogato su cosa ne pensasse della internazionalizzazione dell’Amazonia.


Il giovane americano ha affermato che si aspettava una risposta di un umanista e non di un brasiliano, e questa è stata la risposta di Cristóvam Buarque:

“In realtà, come un brasiliano vorrei semplicemente parlare contro l’internazionalizzazione dell’Amazonia

Leggi tutto

Aggiornamenti sul caso Battisti

Nel novembre 2009 la Corte Suprema, dopo votazione , ha autorizzato l’estradizione di Battisti in Italia, dopo molte polemiche e quasi un problema diplomatico tra i due paesi. Ma i ministri hanno aggiunto alla decisione che l’ultima parola spetta al presidente, che da allora ha ignorato il problema.

Questa settimana secondo collaboratori presidenziali, Lula ha affermato che prenderà una decisione prima della successione di governo, che si verrà il 01 gennaio 2011.

Leggi tutto