SOS BAMBINI

Adozione a distanza

Picanha – Carne Tipica Brasiliana

Che cos’è

Carne tipica del Brasile, una delle più buone, famosa in tutto il mondo, uno dei simboli del Brasile nel mondo.

La picanha è un taglio di carne bovina, tipico della cucina brasiliana, che corrisponde al nostro “codone di manzo”. La caratteristica della picanha è uno strato di grasso che deve esserci e che durante la cottura si scioglie dando il gusto alla carne.

Come si prepara

allo spiedo

picanha allo spiedo / sulla spada

picanha allo spiedo / sulla spada

Solitamente la picanha viene utilizzata per il churrasco: infilzata in una spada/spiedone e cotta alla brace: viene servita al tavolo direttamente sulla spada e tagliata a fettine al momento: solamente la prima fetta viene servita, poi lo spiedo ritorna in cucina e viene cotta nuovamente.

Questo modo è utilizzato soprattutto nei ristoranti, in Brasile anche in casa ma qui da noi non tutti sono in possesso di apposite spade! :)

alla griglia

picanha intera alla griglia

picanha intera alla griglia

La picanha può essere cotta anche intera sulla brace. Di solito un pezzo di 1/1,5 kg è sufficiente per 4-6 persone, anche a seconda dei contorni e eventuali altri piatti.

Prima di cucinare si deve coprire bene tutto il pezzo di carne con sale grosso e lasciare riposare per mezz’ora più o meno. Quindi si mette sulla griglia scrollando leggermente, senza togliere tutto il sale: lasciare solo cadere quello che si stacca spontaneamente.

La carne viene cotta prima dalla parte magra per 10 minuti circa, lasciando che si formi una crosticina croccante. Quindi si gira la carne (non usare la forchetta! non bucare!) dalla parte del grasso e lasciare sulla griglia a piacimento: il grasso si scioglierà un pò e darà il gusto alla carne.

Quando entrambe le parti sono cotte si leva dalla griglia e si taglia a fette di un paio di centimetri, facendo attenzione a tagliarla dal verso opposto delle venature, altrimenti diventa dura e filosa.

Le fettine vanno riposte nuovamente sulla griglia per cucinare la parte interna che sarà ancora al sangue: questa volta la cotturà sarà veloce, una scottatina parte per parte.

A questo punto si può servire su una teglia, senza necessità di aggiungere alcun aroma, se non sale e olio nel piatto (assaggiatela prima, di solito io non ci metto niente oltre al sale grosso)

Dove si acquista?

Abbiamo capito che non è una carne solo brasiliana, non si trova solo in Brasile, non si ottiene solo dalle mucche brasiliane :)

picanha o codone di manzo

picanha o codone di manzo

In Italia non si trova comunemente in macelleria, ma solo perchè il macellaio non sa di che parte di tratta e come  va tagliata. In alcuni supermercati della mia zona (Tosano, Vicenza) l’ho trovata già pronta ed impacchettata al banco della macelleria; anche una macelleria vicino a casa la tiene sempre pronta. Sarà perchè nella mia zona ci sono tanti brasiliani e la richiesta è notevole… Se non riuscite proprio a trovarla potete sempre acquistarla da Plaza Latina, direttamente via internet dal loro sito web: http://www.plazalatinasrl.com

Nel negozio virtuale trovate tantissimi prodotti brasiliani ma anche di altri paesi latini come Argentina, Cuba, Perù…

Sul sito di Plaza Latina si trovano bibite, birre, carni, farine, dolci, liquori…

Con cosa si accompagna?

La picanha può essere servita come piatto unico accompagnato da:

  • farofa (quella semplice è fatta con farina di manioca, soffritto di cipolla,)
  • feijão preto (fagioli neri)
  • vinagrete (una specie di salsa preparata con aceto e verdure crude tagliate a pezzetti piccoli: cipolla, pomodoro, olio, zuccheto)
  • arroz branco (riso in bianco)
  • patatine fritte o macaxeira frita (manioca dolce a pezzi fritta)

Piatto unico a base di PicanhaCosa si beve con la picanha?

Si può iniziare con una gustosa caipirinha fresca come aperitivo e proseguire con della cerveja (birra) bionda leggera.

A qualcuno piace continuare con la caipirinha a tutto pasto, me compreso :)

Per finire si può aiutare la digestione del pasto corposo con una pinga di cachaça: qui in Italia si trova quasi solo la “51″ ma in Brasile fatti portare un listino: ci sono molte qualità di questo distillato di canna da zucchero, anche barricate, invecchiate… un pà come le nostre grappe

cachaça
Condividi questo articolo!
  • Facebook
  • Segnalo
  • oknotizie
  • Twitter

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>