SOS BAMBINI

Adozione a distanza

A Capri, la mostra brasiliana “Verdade”

Il 2 settembre 2012 si concluderà la mostra “Verdade”, inaugurata il 28 luglio scorso e allestita presso il museo di San Giacomo, a Capri. “Verdade”, mostra personale di Roberto Coda Zabetta, è patrocinata dalla città di Paraty, gemellata con Capri, dall’Istituto italiano di Cultura di Rio de Janeiro e dalla UERJ – Universidade do Estado do Rio de Janiero ed è presentata in anteprima assoluta in Italia, prima di approdare al Museu de Arte Contemporânea di Rio de Janeiro, dove sarà esposta dal 30 settembre al 3 novembre 2012.

Verdade Capri 2012

“Verdade” è senza dubbio uno degli appuntamenti più attesi dalla comunità brasiliana presente in Italia e aggiunge un importante tassello al percorso intrapreso il 21 settembre 2011 con l’approvazione da parte della Camera dei Deputati brasiliani della Comissão da Verdade. La commissione istituita ha l’obiettivo di fare luce sulle violazioni dei diritti umani, commesse nelle carceri brasiliane durante la dittatura, fra il 1964 e il 1988, e che hanno visto la scomparsa di bambini, giovani e vecchi.

L’esposizione nasce dalla memoria di coloro che hanno sofferto la detenzione in quegli anni e presenta 27 lavori, suddivise in due sezioni, con le “Tables” da una parte e gli “Escudos” dall’altra. Le “Tables” sono ritratti di piccole dimensioni, caratterizzate da cornici settecentesche, che presentano al loro interno, fra le altre cose, anche reliquie appartenenti, un tempo, ai desaparecidos. Gli “Escudos” sono, invece, quindici dipinti di dimensione piuttosto grande, eseguiti su vecchi materiali e raffiguranti visi simili fra loro.

La mostra, che contribuisce, dunque, a diffondere la testimonianza di uno dei periodi più bui della storia del Brasile, offre uno spunto per chi vuole trascorrere alcuni giorni in una delle meraviglie del sud Italia, l’isola di Capri. Prenotando un hotel a Capri (Su Expedia se ne trovano di interessanti), infatti, si potranno conoscere le bellezze naturali di quella che viene definita “la perla del Golfo di Napoli”: alte coste frastagliate, una vegetazione tipica del Mediterraneo, suggestive grotte e i famosissimi Faraglioni, isolotti maestosi che la osservano da vicino. L’isola è una delle località balneari più esclusive al mondo, amata da vip italiani e internazionali, che è possibile incontrare a passeggio per i due principali centri abitati: Capri e Anacapri.

Capri presenta un centro abbarbicato sulla costa e alcuni luoghi di grande interesse: la piazzetta, da cui è possibile ammirare un panorama mozzafiato, i resti di Villa Jovis, edificata dagli imperatori romani, e la Certosa di San Giacomo del XIV secolo. Ad Anacapri, invece, vale la pena visitare la barocca Chiesa di san Michele, la Casa Rossa, così chiamata per via del colore della facciata, e la Villa di Axel Munthe, da cui si domina il mare.

Condividi questo articolo!
  • Facebook
  • Segnalo
  • oknotizie
  • Twitter

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>