SOS BAMBINI

Adozione a distanza

Consigli per gustare al meglio Rio de Janeiro

Il boom economico del Brasile e i programmi sociali dei governi degli ultimi anni hanno reso ancora più invogliante visitare questo splendido Paese. E Rio de Janeiro non fa eccezione, anzi. La città, situata nella fascia sud orientale est del Brasile, fra la Serra de Carioca e l’Oceano Atlantico, non sarà più la capitale politica della nazione, ma è sicuramente la capitale culturale e turistica. Identificata in tutto il mondo con la statua del Cristo Redentore, che la domina dalla cima del Corcovado, e la celebre festa di Carnevale, Rio de Janeiro offre tutto quello che si può volere da una vacanza indimenticabile: spiagge, mare, clima mite, divertimento a non finire e cultura.

Museu Nacional de Belas Artes

Si consiglia ovviamente di soggiornare in centro, dove sono ubicati diversi hotel esclusivi, come il 4 stelle Novotel Rio de Janeiro Dumont. In zona, si trovano molti luoghi di interesse, a cominciare dal Museo di Storia Nazionale, ideale tappa di partenza per conoscere la storia del Paese. A testimonianza del ruolo culturale recitato dalla città, trovate, sempre nelle vicinanze, il Museo Nazionale delle Belle Arti e soprattutto il Museo di Arte Moderna, il più importante in tutto il Brasile per l’arte del secolo scorso. Al Museo di Arte Moderna, nonostante un incendio avvenuto nel 1978 abbia causato la perdita di dipinti di Picasso, Mirò, Magritte e Dalì, si possono ammirare opere come la Mademoiselle Pogany di Constantin Brancusi.

Dal Novotel Rio de Janeiro Dumont, poi, potete raggiungere facilmente la Chiesa della Candelaria, la Cattedrale Metropolitana, che si distingue per la peculiare forma conica, e il Teatro Municipal. Del centro storico fa parte la zona di Saara, dove vivrete l’atmosfera tipica di Rio, vivace e calorosa, e potreste fare shopping, trovando di tutto, dai vestiti agli alimentari, dall’artigianato all’antiquariato. Per un piacevole giro panoramico, si suggerisce di salire sul tram giallo Bondinho e arrivare fino al quartiere coloniale di Santa Teresa, sorvolando l’acquedotto Arco da Lapa, una delle icone dell’omonimo quartiere sin dalla metà del XVIII secolo. Il quartiere di Lapa sarà una tappa obbligata del vostro soggiorno, visto che presenta diversi monumenti di interesse, ma soprattutto pullula di ristoranti, bar e locali per la vita notturna. Alla Lapa si incontrano turisti, ma anche intellettuali e artisti brasiliani.

Fra le spiagge, invece, non perdetevi la celebre Copacabana e l’esclusiva Ipanema.

Condividi questo articolo!
  • Facebook
  • Segnalo
  • oknotizie
  • Twitter

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>