Un gesto che ha commosso il Brasile…

Notizie sul bullismo, intolleranza e violenza nelle scuole sono temi sempre più ricorrenti. Ed è per questo che non possiamo evitare di postare un evento di solidarietà emozionante successo in Brasile che va in una direzione totalmente opposta.

Jaito Mazutti Michel

Lo studente Jaito Mazutti Michel , di 24 anni, ha scoperto 2 mesi fa di avere un raro tipo di cancro maligno al ginocchio chiamato “Sarcoma di Ewing”. In quel periodo le lezioni academiche erano già finite, e solo quando i colleghi si sono riuniti per la prova di laurea hanno scoperto la malattia dell’amico e come questa lo aveva già indebolito e per colpa della chemioterapia , aveva già perso i cappelli.

Leggi tutto

Il primo “Calcio” in Brasile

Nato nel quartiere Bràs di São Paulo, Charles Miller (24 Novembre 1874 – 30 Giugno 1953) si trasferì in Inghilterra per motivi di studio all’ età di nove anni. Lì conobbe ed imparò a giocare a calcio nella scuola “Court Bannister”. Tornò in Brasile nel 1894 portando nella valigia il primo pallone da calcio e le regole per giocarlo. Possiamo considerare Charles Miller come il precursore del calcio in Brasile.

Primo pallone da calcio

La prima partita di calcio in Brasile avvenne il15 Aprile del 1895

Leggi tutto

Brasile 2014: Mondiale “Verde”

Emissioni Carbonio Coppa del Mondo 2014

Il Brasile vuole che il mondiale di calcio del 2014 venga ricordato come “il 1° mondiale ecologico”. L”obiettovo è “emissioni zero”, fare in modo che tutte le energie necessarie per l’organizzazione della coppa del mondo vengano prodotte senza emissione di anidride carbonica: per raggiungere questo traguardo saranno utilizzati pannelli solari su tutti i 12 stadi ospitanti le partite del mondiale, raccolta delle acque piovane, utilizzo di materiali riciclabili.

Leggi tutto

La storia della Bossa Nova

Bossa Nova

Bossa Nova è uno stile musicale derivato dal samba con una forte influenza del jazz americano. La bossa nova è apparsa in Brasile alla fine degli anni ’50: inizialmente il termine era utilizzato solo come un nuovo modo di cantare e suonare il samba .

Nel corso del tempo, bossa nova è diventato uno dei movimenti più influenti nella storia della musica popolare brasiliana (MPB), conosciuta in tutto il mondo nelle voci di João Gilberto, Vinicius de Moraes, Antonio Carlos Jobim (considerati i “padri” del genere musicale Bossa Nova

Leggi tutto

São Luís Capitale del Reggae in Brasile

I bellissimi palazzi ed i balconi, le scale e le viette, fanno da scenario alle feste ritmate dal suono di band di Reggae e delle radiolas (apparecchiature audio stereo con “sui generis”, utilizzati esclusivamente per riprodurre il reggae) a São Luís.

Sao Luis Sao Luis Sao Luis Maranhao

 

Tra tutte le manifestazione culturali del Maranhão (del quale São Luís è la capitale) , il reggae è un’ ulteriore attrazioni che la regione offre. Intitolata “Giamaica Brasiliana”, São Luís ospita la grande manifestazione che ha avuto inizio in Brasile alla fine degli anni ’70 e ben presto invase lo Stato.

Leggi tutto

Capoeira Patrimonio dell’Umanità

Oltre ad essere presente nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, la città di Salvador, capitale di Bahia, festeggia oggi un altro registro, questa volta di patrimonio culturale immateriale brasiliano.

Capoeira le Origini

La Capoeira, espressione culturale brasiliana che ha viaggiato in tutto il mondo e ha ottenuto un riconoscimento internazionale, è stata riconosciuta come Patrimonio Immateriale della cultura brasiliana dall’ “Instituto per il Patrimônio Histórico e Artístico Nacional” (Iphan).

Leggi tutto

Fernando de Noronha: la spiaggia più bella del Brasile

Amerigo Vespucci aveva ragione: Fernando de Noronha è veramente un paradiso. Questa era l’impressione che aveva il navigatore italiano al primo contatto con l’arcipelago brasiliano. La storia racconta, nella versione considerata ufficiale, che le prime parole pronunciate da Vespucci al arrivare all’isola nel 1503 sono state: “Il paradiso è qui”.

Fernando de Noronha - Patrimonio Mondiale dell'Unesco

In realtà, motivi non gli mancavano: Fernando de Noronha è un luogo pieno di bei paesaggi e ricco di attrazioni.

Leggi tutto

Fuoriuscita di petrolio al largo di Rio de Janeiro

L’IBAMA e l’Agenzia Nazionale del Petrolio Brasiliano (ANP) ha annunciato questo Lunedi (21), tre multe per l’azienda Chevron per l’incidente che è avvenuto 2 settimane fa nella Bacia de Campos, a Rio de Janeiro: la punizione può ammontare a 150 milioni di reais (75 milioni di euro circa).

Marea Nera Rio de Janeiro

Dei 28 punti di perdita di petrolio monitorate, una presenta perdite e da altre 9 escono ancora delle bollicine, ciò secondo l’Agenzia Nazionale di Petrolio (ANP) indica che la situazione è sotto controllo

Leggi tutto

Brasilia: da deserto a capitale in 5 anni

Brasilia è una città come nessun’ altra: ci sono grandi distese di edifici ed aree verdi che si collegano in un layout elegante. E’una città progettata per impressionare come una capitale di Stato; dal 1987 è patrimonio culturale dell’umanità (UNESCO).

Brasilia Panorama Città
Panorama della città di Brasilia

Nel bel mezzo della savana del “Planalto Central”, lo scenario di architettura imponente ospita gli organi del comitato esecutivo, legislativo e giudiziario. Brasilia soffre di sovraesposizione nei telegiornali. Fare il visitatore consente la visione orizzontale di monumenti nazionali (il Congresso, la Cattedrale, il Palazzo dell’Alba).

Leggi tutto